LAVORO FORMAZIONE EVENTI PUBBLICAZIONI SALA STAMPA MAGAZINE CONTATTI

blocchi_inside

"È in fase di definizione, per la prossima sottoscrizione, il nuovo Accordo per la valorizzazione del sistema scientifico dei Centri di ricerca nazionali ed internazionali, delle Università e dei Parchi scientifici e tecnologici presenti in Friuli Venezia Giulia.." [...]

 

Intervista a Francisco Baralle che si appresta a passare la carica a Mauro Giacca.

 

Realizzato un progetto a lungo inseguito da EvK2CNR: è stata installata ed è operativa l’Everest  Seismic Station - Pyramid.

 

Enrico Alleva, dell’Istituto Superiore di Sanità, presenterà i risultati delle sue ultime ricerche in una conferenza pubblica alla SISSA.


 

La SISSA partecipa a un studio internazionale sull’espressione del genoma tracciando una mappa di come i geni variano nei tessuti biologici.

 

Le stelle, per certi versi, possono essere descritte in maniera molto semplice....

 

Toccabili con mano i risultati concreti di tre progetti di ricerca industriale pluriennali per l’inclusione sociale delle persone anziane e disabili.
Due appartamenti-test dimostrano che l’ingresso in casa di riposo può essere ritardato quando non evitato.

 

Lo dicono la scienza e l’esperienza “sul campo”: sono la cultura e la conoscenza le vere risposte da dare al razzismo. Il ministro Kyenge alla SISSA per la conferenza “Neuroscience of Racism” con Elisabeth Phelps, neuroscienziata della New York University.


Maggiore efficienza nella riduzione delle emissioni inquinanti, nella produzione di materiali e di energia: Università di Trieste con collaborazioni in USA che ha messo a punto un metodo semplice ed efficace per comprendere come funzionano i catalizzatori eterogenei.

 

Le Valutazioni sulla Qualità della Ricerca pubblicate dall’ANVUR confermano la SISSA al primo posto per tutti tre i suoi settori di ricerca. Un risultato senza pari in Italia, che dimostra l’altissima qualità nelle pubblicazioni scientifiche della Scuola.

 

Business, networking e convivialità saranno al centro di una serie di eventi che avrà luogo il 23 luglio 2013 in AREA Science Park. L’occasione è l’arrivo a Trieste di Barcamper, il programma per le startup finalizzato all’accelerazione e alla creazione d’impresa, attraverso la ricerca sul territorio di idee ad elevato impatto.

 

“Si tratta di un evento importante, uno dei punti forti del programma di Trieste Estate una sorta di sperimentazione di quello che potrà essere il futuro centro per la scienza nell'ex Pescheria. È come una finestra su quello che Trieste ancora non è ma un giorno sarà.."


  [X]
 

AMPLIAMENTO PARCO: A MAGGIO IL COMPLETAMENTO DEGLI ARREDI

Ampliamento Parco: a maggio il completamento degli arredi
Turnover tra le imprese insediate

Ad aprile due aziende hanno fatto il loro ingresso nella struttura di via Linussio. Attesi a breve i primi ingressi nei nuovi edifici Casa Clima costruiti con il progetto di ampliamento, ma nel frattempo rimane vivace il turnover tra le imprese insediate al Parco Scientifico e Tecnologico di Udine, con un’occupazione degli spazi disponibili sempre al 100%.

Alla fine del 2012 alcune insediate storiche, la maggior parte nate dall’incubatore Techno Seed, avevano tagliato il cordone ombelicale e spostato la propria sede fuori dal Parco. Nei primi mesi del 2013,  gli uffici liberi sono stati prontamente riassegnati ad altri richiedenti e in  aprile si sono registrati due nuovi ingressi di realtà imprenditoriali nate anch’esse con il sostegno dell’incubatore di Friuli Innovazione.
Si tratta dell’impresa individuale del geofisico Giancarlo Dal Moro (sviluppo di software per l’elaborazione di dati geologici e geofisici) e della società friulana Ahun srl, costituita nel 2010 da quattro soci con l’obiettivo di rispondere alle esigenze di comunicazione sui nuovi media delle piccole attività produttive e commerciali locali attraverso il progetto 20km.info.
Un portale web nato per offrire alle aziende maggiore visibilità, proponendo servizi di comunicazione e promozione strategica e creando una rete di relazioni sul territorio che sta avendo un discreto successo, in particolare fra i giovani.

“Sono diverse le richieste di insediamento ancora in fase di istruttoria o di presentazione – sottolinea il direttore di Friuli Innovazione Fabio Feruglio – cui si aggiungono tre start up già accettate dal nucleo di valutazione che sono in attesa di prendere possesso dei loro uffici in una nuova ala del Parco che sarà completamente dedicata all’incubatore Techno Seed.
Si tratta di attendere ancora poche settimane, per consentire l’ultimazione degli arredi e delle infrastrutture di  telecomunicazione, che saranno curate da Teletronica. Nel frattempo – continua Feruglio– abbiamo anche attivato la connessione a banda larga con una velocità di 40MB, per cominciare, che preclude a una serie di miglioramenti e nuovi servizi legati alla connettività che vogliamo attivare”.

Anna Pisano

Pubblicato il 24/04/2013
 

Google
 
Cerca in Sala Stampa
Cerca in Pubblicazioni
UPDATE
RSS

12.03  07/10/2014

RICERCA:SERRACCHIANI, IL FVG ESPORTA RICERCA, ATTRAE "CERVELLI"

11.17  27/06/2014

UNA SOLUZIONE SEMPLICE PER I BIG DATA

15.46  26/06/2014

STUDIARE I GEMELLI PER CAPIRE IL PREGIUDIZIO

11.15  23/06/2014

GESTI CHE PARLANO

PERCORSI